martedì 31 maggio 2016

Deodoranti: i 5 che abbiamo in casa al momento


Io insegno, quindi quando verso metà mattina nelle classi si forma il famigerato effetto stalletta, se non avessi addosso un buon deodorante credo non potrei farcela. :) 
Tutte le volte che vedo un deodorante in offerta non resisto, devo acquistarlo, pensando sempre che sia il deodorante perfetto. Lo so che prima bisognerebbe terminare un prodotto e solo poi comprarne un altro... be' io non ce l'ho mai fatta :/ Nella mia vita credo averne provati un centinaio, alcuni strepitosi ma iper chimici, altri che hanno reso le mie giornate notevolmente peggiori. I deodoranti, così come la nostra sudorazione, possono avere effetti su di noi anche variabili nel tempo. 
Mi è capitato spesso che lo stesso deodorante su di me avesse effetti diversi a seconda: dell’età, del periodo del mese, del periodo dell’anno, del mio stato psicofisico. Quindi non posso dire qual è il mio deodorante preferito… ci ho pensato spesso in questi anni di scrivere una classifica dei miei “deo best” ma proprio non saprei. Ho deciso quindi di aprire gli armadietti del bagno e di recensire ciò che vi ho trovato in questi mesi, quindi più casuale e spontaneo di così non si può…



Iniziamo:

Alchimia Natura, Fior di Salvia e Arancio, deodorante roll-on.

INCI: Aqua, Salvia officinalis water*, Potassium alum, Glycerin*, Xanthan gum, Salvia officinalis oil*, Citrus aurantium dulcis oil*, Limonene**, Linalool**.
*da Agricoltura Biologica certificata secondo regolamento EEC 2092/91
**da oli essenziali naturali 100%

Partiamo dal presupposto che i roll sono i miei preferiti. 
Avevo fatto un ordine sul sito di Alchimia Natura e mi mancavano 10€ per non pagare le spese di spedizioni e così, anche se è un po’ caretto, ho buttato nel carrello questo deodorante. Mi ispirava molto il fatto che il secondo ingrediente fosse l’acqua di salvia, ingrediente che amo molto, sia per profumazione che per effetti. 
Purtroppo nonostante la delicatezza e l’ottimo profumo, su di me viene meno la qualità principale: non tiene assolutamente. :( Credo, a breve, di regalarlo a una mia amica che non ha grossi problemi di sudorazione.


Biofficina Toscana, Deocrema freschezza fiorita.

INCI: Aqua, Caprylic/capric triglyceride, Ethylhexyl palmitate, Triethyl citrate, Glyceryl stearate, Cetearyl glucoside, Cetearyl alcohol, Cetyl alcohol, Myristyl myristate, Zinc oxide, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract*, Equisetum arvense leaf extract*, Mentha piperita (Peppermint) extract*, Salvia officinalis (Sage) leaf extract*, Thymus vulgaris (Thyme) flower/leaf extract*, Sodium cetearyl sulfate, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Ethylhexylglycerin, Phenethyl alcohol, Glycerin, Xanthan gum, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate.
*da agricoltura biologica

Questo deodorante in crema l’ho comprato l’anno scorso in coppia con quello “freschezza agrumata” con un’offerta su Dalani per dividerli con mia madre. Amando le profumazioni agli agrumi contavo molto sull’altro, ma alla fine quello con l’effetto migliore su di me è stato questo e quindi la mamma (che avrebbe preferito invece questo fiorito) si è presa l’arancioso.
Ecco, però questo deodorante, come dicevo nella piccola introduzione, su di me fa parte di quelle categorie stagionali… Ne parlavo anche con altre blogger: in inverno con i maglioni, al chiuso mi peggiora la situazione, non tenendo bene e, anzi, acquisendo anche una profumazione non gradevole, mentre per l’estate lo trovo strepitoso!!! Tiene benissimo anche dopo una giornata di trekking sotto il sole e, soprattutto, riesco ad applicarlo subito dopo la depilazione senza il minimo effetto collaterale.
Trovo solo scomoda l’applicazione in crema. :/


Dr. Organic, Deodorante al Miele Di Manuca.

INCI: Aloe barbadensis leaf juice, Aqua, Zinc ricinoleate, Triethyl citrate, Lauryl glucoside, Polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, Glycerin, Cetearyl alcohol, Parfum, Glyceryl caprylate, Sodium bicarbonate, Polyglyceryl-3 stearate, Sodium stearoyl lactylate, Isocetyl palmitate, Mel (Manuka honey), Cetraria islandica (Icelandic moss) extract, Glycyrrhetinic acid, Tocopherol, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Chondrus crispus (Carrageenan) extract, Xanthan gum, Sodium phytate, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Citric acid

Sto usando i deodoranti di Dr. Organic (Dr. Organic mi fa pensare a uno scienziato pazzo tipo il Doctor Octopus di Spider Man…) ormai da 2-3 anni e mi ci trovo strabene. Sono comodi e freschi perché sono in forma roll on, la mia preferita, e poi tengono per tutto il giorno!!! 
La sudorazione c’è comunque perché non blocca la traspirazione (e questo è super positivo!) ma nessun cattivo odore né senso di disagio anche in giornate stressanti, sia d’inverso che d’estate. L’ho provato in diverse profumazioni e devo dire che questo al miele di manuka è quello che mi piace di meno, troppo dolciastro. Il migliore è quello ai Sali del mar morto, seguito da quello al melograno e quello alla rosa (secondo me!). Comunque consigliatissimo!


Green Energy Organic, Deò Ecolò Tè Verde e Zenzero

INCI: Aqua (Water), Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Flower Water*, Triethyl Citrate, Glycerin, Sorbitan Olivate*, Cetearyl Olivate*, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil*, Sodium Dehydroacetate, Sorbic Acid, Undecylenic Acid, Mentha Piperita Leaf Extract*, Thymus Serpillum Leaf Extract*, Zingiber Officinale Rhizome Extract*, Polyglyceryl-3 Caprylate, Xanthan Gum, Parfum (Fragrance).
*da agricoltura biologica

Ne ho sentito parlare molto bene e quindi l’avevo preso da utilizzare in viaggio con il mio compagno perché lui ama molto la praticità dei deodoranti in spray. Ho scelto questa profumazione perché oltre ad amare io stessa tutto ciò che è base di Tè Verde e Zenzero ho pensato fosse quella più versatile per entrambi. Infatti ci siamo trovati benissimo, tanto che ora lo utilizza solo lui durante l’anno e appunto, in coppia quando andiamo in vacanza. L’ho usato in spiaggia e non mi ha causato alcuna reazione allergica con il sole. Mi piacerebbe provare quello con la profumazione al Papavero. Anche questo deodorante quindi, consigliatissimo per praticità e tenuta!


L’Erbolario – Deo crema all’Assenzio e alle 3 Artemisie

INCI: Aqua, aluminum sesquichlorohydrate, cyclopentasiloxane, dicaprylyl ether, glycerin, ethylhexyl isononanoate, olea europaea, ciclohexasiloxane, PEG/PPG 20/15 dimethicone, parfum, artemisia absinthium, artemisia dracunculus, artemisia glacialis, tocopheryl acetate, C 30-45 alkyl cetearyl, dimethicone crosspolymer, butylphenyl methylpropional, benzyl alcohol, benzyl benzoate, benzyl salicylate, citronellol, coumarin, limonene, eugenol, geraniol, hexyl cinnamal, hydroxycitronellel, linalool, potassium sorbate, phenoxyethanol, methylparaben, ethylparaben, propylparaben, butylparaben.

Recentemente mi è capitato tra le mani questo campioncino di un prodotto che usato per un bel po’ qualche anno fa! Per quanto io abbia amato alla follia questo deo crema (a parte il fatto che fosse in crema…) anche questo rientra nella categoria di quelli che da qualche anno su di me non fanno più effetto. Sinceramente non so se abbiano cambiato formulazione, se sia cambiata io o cosa. 
A testimonianza del folle amore che provavo per lui qui si può vedere una mia bella recensione del 2012!
Rimane comunque un buon prodotto (attenzione all’inci non proprio splendido) che fa abbastanza il suo dovere e con una profumazione davvero gradevole sia per lei che per lui.



Tirando le somme, direi che al momento, cioè quasi estate 2016, metterei al primo posto due prodotti a parimerito: Il deodorante del Dr. Organic (però non la profumazione di questa recensione, ma quella ai Sali del Mar Morto) e quello di Green Energy Organics nella versione Tè Verde e Zenzero !!! ;)




2 commenti:

  1. Intanto grazie per aver partecipato al mio linky party! Sto usando anche io il Deo Ecolò e lo sto amando alla follia, prima usavo quello di Biofficina in crema ma mi ero stancata di doverlo spalmare con le dita... questo di Green Energy in spray è molto pratico e tiene per tutto il giorno!

    RispondiElimina
  2. There is a chance you qualify for a new government sponsored solar rebate program.
    Click here to find out if you are qualified now!

    RispondiElimina